«Magdi Allam, l’abbronzato dell’Udc»

«Sarà lui il nostro... abbronzato». Pier Ferdinando Casini, sorridendo, si richiama alla definizione che di Obama diede Berlusconi nell’annunciare la candidatura del giornalista Magdi Cristiano Allam (nella foto) capolista dell’Udc per le Europee. «Magdi è un intellettuale e un uomo che viene da lontano ed è il segno della nostra accettazione del diverso - ha detto Casini -. Se non sappiamo chi siamo, non potremo mai accogliere gli altri». Da parte sua, Allam si è detto «lieto di concorrere insieme con l’Udc per portare all’interno del Ppe nuova vitalità, nuova linfa per promuovere la battaglia del riconoscimento delle radici cristiane in Europa». Magdi Allam, fondatore del movimento «Protagonisti per l’Europa cristiana», ha lasciato l’Islam per convertirsi al cattolicesimo nel 2008.