In maggio debito record a quota 1.518 miliardi

Record negativo per il debito pubblico italiano che a maggio tocca quota 1.518 miliardi di euro, secondo i dati raccolti da Bankitalia nel supplemento Finanza Pubblica al Bollettino Statistico. Il debito aumenta quindi dello 0,2% rispetto al mese precedente e del 3,4% rispetto allo stesso mese del 2004, quando si era assestato a 1.467 miliardi. In aumento del 10,9%, nei primi 6 mesi le entrate fiscali, ma il dato è gonfiato dal fatto che nel giugno 2004 la Banca d’Italia non aveva pienamente contabilizzato 17.134 milioni.