«La maggioranza non c’è più, inutile negarlo»

La parola d’ordine nel centrodestra milanese è, ovviamente, minimizzare. Non è successo niente, non c’è nessun problema. L’unico, almeno per il momento, a remar controcorrente è Franco De Angelis, repubblicano storico, ex assessore, eletto nelle liste di Forza Italia e oggi traslocato nel Gruppo misto. «È inutile negarlo - squarcia il velo -, c’è una crisi di tipo politico. A Palazzo Marino la maggioranza non c’è più. Perché far finta di niente? È la prima volta che a Milano un sindaco non ha una maggioranza politica qualificata». E allora? «E allora già da oggi Letizia Moratti si dovrà sobbarcare un grosso impegno politico. Mi rendo conto che, facendo io parte della maggioranza, questa è una dichiarazione forte. Ma non ho paura di dire che la situazione è complicata e che se non abbiamo coraggio, allora è meglio andare tutti a casa».