La maggioranza sta con il sindaco: niente solidarietà a Primocanale

La «cacciata» dalla conferenza stampa dei giornalisti di Primocanale da parte di Marta Vincenzi è arrivata in aula rossa a Tursi. In realtà, con poco successo. L'ordine del giorno della Lista Biasotti, nel quale si impegnava il consiglio comunale ad esprimere la solidarietà ai giornalisti colpiti dal diniego del sindaco, non è stato neppure discusso. Ci aveva provato il consigliere della Destra Gianni Bernabò Brea, presentando una mozione chiedendo che se ne potesse discutere in consiglio, in modo ampio. Niente da fare, l'ordine del giorno è stato votato positivamente solo dalla minoranza del centro destra.
I lavori del consiglio sono poi proseguiti sul rendiconto del bilancio 2007. Più di venti ordini del giorno presentati, solo uno quello su cui l'assessore al Bilancio, Francesca Balzani si è espressa positivamente: creare un fondo per le famiglie in difficoltà con il disavanzo di 13milioni di euro, derivante da fondi già messi a bilancio, ma poi non spesi. Sulla condotta della giunta l'opposizione ha parlato di poca chiarezza nei confronti del consiglio. «Leggendo i documenti ci siamo resi conto che ci sono molte voci di spesa del quale il consiglio non è stato informato - spiega Raffaella Della Bianca, capogruppo per Forza Italia - e altre, invece, riferite a lavori di riqualificazione e infrastrutturali che sono già stati previsti e scritti in bilancio, ma che non sono mai iniziati. Abbiamo chiesto all'assessore di fare luce su queste voci».