Maglia rosa per Impregilo

Piazza Affari, dopo un giornata incerta, ritrova smalto col resto d’Europa e mette a segno un nuovo rialzo (Ftse Mib +0,72%). Maglia rosa per Impregilo (+6,89%) con una corsa favorita anche dalle ipotesi di stampa che non escludono un’opa di Salini sul gruppo di costruzioni. Bene i cementieri Buzzi Unicem (+4,5%) e Italcementi (+4,69%). Rally di Fiat Industrial (+5,84%) grazie ai risultati migliori delle attese arrivati Oltreoceano da Caterpillar e bene pure Fiat Spa (+1,87%) in attesa, giovedì, della trimestrale e della risposta alla Consob sul piano industriale. Caute le banche con Intesa Sanpaolo in rialzo (+0,86%) e Bpm già (-3,35%). La proposta di Edf per il riassetto di Edison, giudicata irricevibile dai soci italiani guidati da A2A (-1,99%) fa scivolare il gruppo dell’energia (-5,96%). In Borsa pesa il fatto che i francesi chiederanno alla Consob l’esenzione dall’opa. Tra i minori, Maire Tecnimont (+8,57%) grazie a una commessa per la rete ferroviaria negli Emirati per 280 milioni di dollari. Positive Francoforte (+1,41%), Londra (+1,08%) e Parigi (+1,55%).