Magnini-Filippi, Italia d’oro

Filippo Magnini regala il bis in vasca corta: oro nei 200 stile libero dopo quello nei 100 di sabato. Rosolino regala l’argento dietro il compagno di allenamento e si regala la medaglia numero 50 in carriera, italiano più vincente di sempre. Il nuoto azzurro dagli Europei in vasca corta di Helsinki si porta a casa nove medaglie (4 ori, 3 argenti e 2 bronzi), visto che Alessia Filippi, nei 400 misti di ieri, ha annullato le avversarie e cancellato il precedente record italiano (già suo), abbassandolo di 2 secondi. Bronzo per Bossini nei 200 rana.