Mai più Miss Italia

Donne e bellezza sono un binomio che non ha più ragion d’essere al giorno d’oggi. A sostenerlo non è un’ostinata femminista anni Settanta ma Donna Assunta Almirante che va alla carica di Miss Italia. «Non ho guardato lo show e non intendo guardarlo, se fossi un dirigente Rai abolirei la diretta del concorso», ha detto piccata. Colpa dell’emancipazione, come la chiamano quelle che combattevano a colpi di reggiseno al vento. «I costumi sono cambiati - ribatte Donna Assunta -, le ragazze sono tutte nude e nessuno si sorprende più. A Miss Italia come in strada o in spiaggia. Che senso ha misurare le donne in base alla bellezza, sostituiscano la competizione con Miss Cervello!».