Maire e Friel Green via libera all’Ipo

Borsa Italiana

Borsa Italiana ha dato il via libera a due Ipo. Le azioni ordinarie di Maire Tecnimont, gruppo industriale attivo nell’impiantistica e infrastrutture del settore energy, saranno quotate sul Mercato telematico azionario (Mta): sponsor dell’operazione è Banca Imi. È invece il gruppo Unicredit, attraverso Hypo Vereinsbank, lo sponsor della quotazione di Friel Green Power. Friel è una società attiva nel settore della produzione e distribuzione delle fonti rinnovabili, in particolare dell’energia eolica. Il collocamento avverrà mediante un’offerta pubblica di sottoscrizione (Ops): a tal fine la società ha deliberato, il 18 luglio scorso, un aumento di capitale.