Le malattie dell’occhio che invecchia

Il 25 per cento dei liguri ha più di 65 anni contro una media nazionale del 19 per cento e visto che la qualità della vita resta un valore di fondamentale importanza soprattutto oggi che la vita media si è notevolmente allungata, l’Associazione Oblò di Genova ha organizzato un convegno sul tema: «Le malattie dell’occhio che invecchia, come prevenirle e come curarle». L’incontro si terrà questo pomeriggio alle ore 17 presso l’Hotel Bristol, in via XX Settenbre 35, sala Paganini.
«Un convegno di alto valore scientifico - ha detto Matteo Rosso, consigliere regionale di Forza Italia ma anche medico e vicepresidente della Commissione sanità della Regione Liguria, che introdurrà i lavori - che affronterà una questione di grande attualità e di fondamentale importanza. Un forte segnale cverso le istituzioni che io rappresento, la Regione Liguria, che deve garantire agli anziani di invecchiare bene».
Al convegno prenderanno parte il professor Giovanni Calabria, direttore della Clinica oculistica dell’Università di Genova, i professori Davidina Ghiglione e Silvio Lai, oltre al dottor Massimo Nicolò.
I temi che verranno discussi saranno in particolare centrati sulle malattie degenerative e vascolari della retina e della macula, frequenti nella popolazione anziana, ma che anche i giovani devono conoscere per attuare la prevenzione. Altri temi affrontati saranno il glaucoma e la cataratta, con il riconoscimento precoce dei sintomi, gli accorgimenti da prendere per cercare di prevenire il più possibile l’invecchiamento dei tessuti oculari, le tecniche diagnostiche e le terapie innovative.