LA MALEDIZIONE

Maledizione Europei: l’Italia, che ha vinto 4 mondiali, è riuscita una sola volta a conquistare questa manifestazione, nel torneo giocato in casa nel 1968.
Poi solo delusioni: tre volte fuori nelle qualificazioni (’76, ’84 e ’92), due volte nei gironi (ne ’96 in Inghilterra da Germania e Repubblica Ceca e nel 2004 in Portogallo da Sveziae e Danimarca), una volta nei quarti (’08 ancora con la Spagna), una in semifinale (’88 contro l’Urss), più un terzo posto (a Italia ’80, battuti dalla Cecoslovacchia ai rigori nella finalina) e due finali perse (nel 2000 con la Francia per il golden gol di Trezeguet e ieri a Kiev)