Malmena la fidanzata Senegalese in manette

Ha litigato con la fidanzata malmenandola fino a provocarle alcune fratture al costato. Per questo un giovane senegalese di 31 anni è stato arrestato dagli agenti del commissariato Aurelio con l’accusa di lesioni dolose. La lite tra i due fidanzati è avvenuta intorno alla mezzanotte di martedì in un bar in via Cardinal Passionei, a Pineta Sacchetti. La vittima dell’aggressione è una donna italiana di 44 anni che, portata in ospedale, è stata dichiarata guaribile in trenta giorni.