Malori ci prova Ma l’Italia al Tour adesso teme le proteste «No Tav»

LisieuxSono due i norvegesi in corsa al Tour de France, ma si fanno notare come se fossero cento. Uno è Thor Hushovd, ed è ben riconoscibile non solo perché è il campione del mondo in carica, ma perché da domenica veste la maglia gialla di leader della classifica. Ieri è stata la volta anche di Edvald Boasson Hagen, 24 anni, al suo primo successo sulle strade della Grande Boucle. Due norvegesi che fanno per cento. Hushovd che si gode il suo quinto giorno in giallo, e Boasson Hagen che sogna in grande. Per il resto c'è da segnalare l'ennesima caduta di giornata a soli 4 chilometri dal traguardo che è costata un ritardo di 1'05" a Levy Leipheimer, altro uomo che sogna il podio di Parigi.
Per quanto riguarda noi italiani, Alessandro Petacchi anche ieri non si è visto, in compenso l'onore italico è stato tenuto alto dal giovane Adriano Malori, 23 anni, campione italiano della crono, che è stato tutto il giorno in fuga: via al chilometro 6 con altri quattro compagni d'avventura, è stato l'ultimo ad arrendersi. Per lui la consolazione del numero rosso, per il più combattivo. In rosso è fin qui anche il colore del bilancio azzurro.
C'è pure chi è già rosso di rabbia e teme di rimediare una figuraccia in mondovisione. E' il presidente della Provincia di Torino, Antonio Saitta. «Mi aspetto dai sindaci no Tav una chiara e forte condanna alla minaccia del movimento di bloccare la tappa pinerolese (il 20 luglio, ndr) del Tour de France per contestare il treno ad alta velocità: sarebbe un autogol enorme per l'intero territorio», ha dichiarato il presidente. «Bloccare i ciclisti con la contestazione no Tav significherebbe sprecare risorse e fare una figuraccia internazionale».
Oggi intanto il Tour prosegue il suo cammino verso il Massiccio Centrale. Da Le Mans a Chateauroux, 218 chilometri piatti come il tavolo di un biliardo.
Classifica generale: 1. Hushovd (Nor) in 22.50’34’’, 2. Evans (Aus) a 1’’, 3. F.Schleck (Lus) a 4’’, 20, Basso (Ita) a 1’03’’, 34. Contador (Spa) a 1’42’’.