A Malpensa 27 assunzioni per Easyjet

Non tutte le compagnie aeree sono in crisi. Se quelle di bandiera stentano, le low cost lanciano nuove tratte. L’inglese Easyjet, ad esempio, ha in programma di ampliare la sua presenza nello scalo di Malpensa. Entro novembre assumerà 27 persone tra steward e hostess e lancerà il volo Milano diretto per Marrakech.
Così ieri in un grande albergo milanese si sono svolte le prime selezioni. I circa 100 partecipanti, nella maggior parte giovani ma anche alcuni over 50 dato che la società non effettua alcuna discriminazione, hanno cominciato con un test attitudinale che comprendeva una conoscenza delle principali valute e calcoli per dare il resto giusto a chi compra in volo panini e patatine. Il salario base è di 27mila euro lordi a cui vanno aggiunte diverse indennità. Per conoscere le date delle selezioni www.easyjet.com. Indispensabile la conoscenza dell’inglese.