Malpensa collegata con Seul, due voli settimanali Korean Air

Dal prossimo 10 dicembre la compagnia
di bandiera della Corea del Sud, inaugurerà un nuovo volo e se le attese del mercato saranno confermate la frequenza raddoppierà dalla prossima estate

A partire dal 10 dicembre 2008, Korean Air, compagnia di bandiera della Corea del Sud, inaugurerà un nuovo volo con frequenza bisettimanale tra Malpensa e Seoul-Icheon. I nuovi voli sono il primo risultato concreto del memorandum of understanding siglato il 29 settembre scorso tra Sea, società di gestione degli scali milanesi, e la compagnia sudcoreana con l’obiettivo di sviluppare il traffico passeggeri tra i due Paesi. L’impegno delle due società si è concretizzato nella richiesta, alle autorità competenti, della possibilità di operare, con un’autorizzazione temporanea, in deroga agli attuali accordi bilaterali.

Come prevede l’accordo, qualora i risultati operativi confermeranno la dinamicità del mercato milanese, Korean Air incrementerà i voli, portandoli nel Summer 2009 da due a quattro la settimana. Per il momento i due voli partiranno da Seoul/Icheon il mercoledì e la domenica alle 13.55 e arriveranno a Malpensa alle 18.00 dello stesso giorno. Ripartiranno poi da Malpensa alle 19.50 e arriveranno a Icheon alle 17.35 del giorno successivo. Korean Air utilizzerà dei Boeing 777-200 da 300 posti. I voli passeggeri, offerti da Korean Air, si sommano ai voli cargo che la compagnia già effettua tre volte la settimana fra Malpensa e Seoul e che le ha permesso di trasportare nel 2007 un totale di 26.300 tonnellate di merce con un market share del 6% delle merci trasportate da Malpensa. Korean Air è tra le compagnie leader al mondo con 116 destinazioni in 39 Paesi.