Malpensa cresce ancora: arriva Gulf Air con i voli per il Bahrain

Dal 27 marzo quattro collegamenti settimanali con il regno situato nel Golfo Persico

Gulf Air, la compagnia di bandiera del Regno del Bahrain, ha annunciato il suo rientro in Italia con quattro voli settimanali che collegano direttamente Milano Malpensa con il principale centro finanziario del Medio Oriente. Rüdiger König, direttore commerciale di area di Gulf Air, ha anche presentato il prossimo sito in italiano della compagnia aerea, www.gulfair.com. «Gulf Air - ha detto - è orgogliosa di essere nuovamente collegata a Milano, dopo 8 anni. Collegando Milano e Bahrain, apriamo le porte ad ampie opportunità di business, commercio e turismo per entrambi i Paesi; essendo situato alla porta di ingresso dell'Arabia Saudita, il Paese più grande della regione, Bahrain offre un accesso interessante a un mercato di 36 milioni di consumatori negli Stati del Golfo e a 400 milioni di consumatori nell'area del Medio Oriente e Nord Africa».
La compagnia opera il più grande network di voli nel Medio Oriente con oltre mille collegamenti alla settimana e possiede una flotta composta per il 40% da aerei nuovi.
Per facilitare le prenotazioni, la compagnia aerea ha annunciato una versione italiana del sito web, pronta in marzo. Stephen Brown, direttore vendite europa di Gulf Air ha commentato: «Riteniamo che il lancio della versione italiana del nostro pluripremiato sito web incoraggerà le prenotazioni online e permetterà a chi viaggia di usufruire delle nostre vantaggiose promozioni online».
Gulf Air inaugura il servizio no stop dall'Italia il 27 marzo, con quattro coppie di voli settimanali il lunedì, mercoledì, venerdì e domenica.
Fondata nel 1950, Gulf Air è la compagnia di bandiera del Regno del Bahrain con sessant'anni di esperienza nel trasporto aereo intercontinentale. Uno dei primi obiettivi di Gulf Air è quello di connettere il Bahrain con i Paesi del Medio Oriente e con il resto del mondo. Attualmente la compagnia opera il network più grande del Medio Oriente con voli no stop e offre connessioni per altre destinazioni internazionali. I collegamenti oggi spaziano dall'Europa all'Asia con ben 47 città in 30 paesi e una flotta di 34 aeromobili.