Maltempo, allerta 2 nel Genovese

Avrebbe dovuto migliorare, invece peggiora. E di brutto, anche. Infatti, parliamo del tempo, la Prefettura di Genova ha proclamato lo stato di allerta 2 per il maltempo su segnalazione della Protezione Civile della Regione che prevede la caduta di piogge a forte intensità e a carattere di rovescio nell’area ligure centro orientale a partire già da ieri sera.
In conseguenza di questo allarme, la Provincia di Genova ha attivato il centro operativo per la difesa del suolo e la viabilità (tel.010.5499730) che resterà aperto in via continuativa fino alla cessazione dell’emergenza prevista nella serata di domenica. Anche la polizia provinciale (tel.010.5499700) è in stato di allerta con pattuglie operanti sul territorio.
Nel Levante genovese i Municipi di Chiavari e Lavagna hanno attivato le procedure di controllo dei fiumi e dei torrenti del Tigullio.
Intanto anche sul piano del traffico, che come sempre risente dei problemi causati dal maltempo, si preannunciano difficoltà. Autostrade per l’Italia comunica che il casello di Busalla, al km 111 della A7 Genova-Serravalle, sarà chiuso completamente, sia in entrata che in uscita, la prossima settimana, per cinque notti, e precisamente: dalle 22 di lunedì 26 alle 6 di martedì 27, dalle 22 di martedì 27 alle 6 di mercoledì 28, dalle 22 di mercoledì 28 alle 6 di giovedì 29, dalle 22 di giovedì 29 alle 6 di venerdì 30, dalle 22 di venerdì 30 alle 6 di sabato 1 dicembre.
In alternativa, nelle cinque notti, la Società Autostrade consiglia i caselli di Ronco Scrivia al km 107 e di Genova Bolzaneto al km 126 della stessa A7.
Tra l’altro i conducenti sono invitati ad ascoltare sempre i notiziari CCISS e Isoradio o a chiamare il numero 840.042121 per le informazioni in tempo reale sulle condizioni del traffico.