Maltempo, è allerta neve in tutto il Centro-Nord

La perturbazione di origine atlantica porta temperature gelide e nevicate anche in pianura su tutto il Nord e sulle regioni centro-settentrionali. Allerta meteo della Protezione civile

Milano - Freddo e neve in arrivo sull’Italia: la perturbazione di origine atlantica che sta entrando sul nostro paese in queste ore porterà infatti temperature molto basse e nevicate anche in pianura su tutto il nord e sulle regioni centro-settentrionali. Il Dipartimento della protezione civile ha quindi emesso un allerta meteo valido per le prossime 24-36 ore sottolineando che a partire da domani mattina sono previsti anche venti molto forti sulle coste tirreniche delle regioni centro-settentrionali.

Il Dipartimento inoltre - vista la coincidenza della perturbazione con il probabile aumento del traffico dovuto alla fine delle vacanze natalizie e con i possibili problemi alla circolazione che potrebbero verificarsi a causa della neve o del ghiaccio - ha informato della situazione tutte le Regioni coinvolte, le concessionarie autostradali e il Centro di coordinamento nazionale in materia di viabilità del Viminale.

Sul sito del Dipartimento (www.protezionecivile.it) sarà possibile consultare ogni giorno i bollettini di vigilanza meteo nazionale e trovare tutte le informazioni disponibili sulla situazione. A chi dovesse mettersi in viaggio nelle prossime ore nelle zone interessate dal maltempo, infine, la Protezione civile ricorda di informarsi sulle condizioni del tempo prima di partire, di avere a bordo le catene o di montare i pneumatici da neve, di aumentare le distanze di sicurezza e moderare la velocità.