Il maltempo continua: pioggia e neve in altura

Come previsto dai meteorologi, il maltempo è giunto in Liguria con temporali sparsi, rinforzo dei venti da sud con raffiche fino a 80 chilometri orari e mareggiate, in particolare sul Levante. La statale Aurelia, in direzione Ponente, è rimasta interrotta per circa un quarto d'ora, intorno a mezzogiorno di ieri, all'altezza di Imperia Porto Maurizio, nei pressi della stazione ferroviaria, a causa di un pino marittimo caduto sulla strada.
Per oggi il centro meteoidrologico di Protezione civile della Regione Liguria prevede residui fenomeni temporaleschi e deboli nevicate al di sopra dei 400-600 metri. Il mare sarà molto agitato al largo, mentre continueranno fino a sera mareggiate a Levante.
La temperatura scenderà bruscamente domani, in concomitanza con l'arrivo di venti settentrionali. Saranno possibili deboli e locali nevicate al di sopra dei 200-400 metri.