Maltempo Nel Trentino record del freddo in Italia: meno 47 gradi

L’Italia nella morsa del freddo. Gelo e nevicate da Nord a Sud dello Stivale con la colonnina di mercurio che è sceso anche in alcune regioni del Centro, sulla Sila e in Sardegna. Sulle montagne del Trentino nei giorni scorsi è stato registrato il record italiano del freddo con la colonnina di mercurio che ha toccato -47 gradi. Ma in tutto il Nord continua il grande freddo. A Bologna l’aeroporto Marconi è stato chiuso per neve. La neve è caduta su molte zone del Nord. Autostrade percorribili anche se con qualche difficoltà.
Neve anche nelle Marche, mentre una bufera di neve ha interessato la Sila . Ha nevicato anche sull’autostrada Salerno-Reggio Calabria nel tratto compreso tra Mormanno e Morano. A Cosenza una frana si è verificata a Vadue, alcuni massi (già rimossi dai mezzi comunali) sono rotolati fin sulla strada senza provocare danni. È nevicato anche nei pressi di Roma. Imbiancata la zona dei Castelli, temperature intorno allo zero a Nemi, Genzano e Velletri.
Al Sud, il maltempo non risparmia il catanzarese, sferzato da un forte vento accompagnato dalla pioggia che ha provocato due frane. E una nuova abbondante nevicata ha colpito il centro della Sardegna.