Maltempo Oggi rischio neve

C’è possibilità di deboli nevicate oggi, a quote collinari, sui 400-600 metri, nell’entroterra ligure. Lo segnala il Centro Meteoidrologico di Protezione Civile della Regione Liguria. La Polizia stradale ha messo in allarme le sue pattuglie sulle autostrade che scavalcano l’Appennino. La pioggia cadrà per tutta la mattinata e nelle zone interne saranno possibili temporali localmente forti. I venti saranno forti da Nord fino a 70-80 chilometri orari con potenti raffiche sui crinali ed allo sbocco delle valli. I fenomeni si attenueranno rapidamente da partire da Ponente nel pomeriggio. A causa della grande perturbazione atlantica che si è recentemente abbattuta sulle nostre regioni nordoccidentali e in particolare sulla Liguria, hanno infuriato in questo fine mese pioggia e vento. Le prime avvisaglie del maltempo si sono presentate il giorno 26, con una prima pioggia che ha scaricato circa 30 mm; poi l'intensità dei fenomeni è via via cresciuta sino a raggiungere il culmine tra il 29 e il 30, quando forti venti da sudovest (scirocco) hanno provocato una violenta mareggiata, e la pioggia battente, accompagnata da diversi temporali, ha scaricato complessivamente sulla città 100 mm. d'acqua. Pienamente giustificato quindi l'allarme meteo a livello 2 lanciato per tempo dalla protezione Civile. L'ammontare dei millimetri di pioggia in questo mese è arrivato così a 375, quantità molto elevata anche per novembre che, nella classifica generale, dal 1961 ad oggi, occupa il secondo posto dopo ottobre, con una quantità media di 147 mm. Per quanto riguarda la temperatura, in complesso il mese è stato piuttosto caldo, dato che la media si è attestata sui 14 gradi, con una massima assoluta di 19° e una minima assoluta di 8°.