Maltempo Rischio neve sopra i 1.200 metri

Rischio neve sopra i 1.200 metri per le province di Sondrio, Bergamo, Brescia e Lecco dalla mezzanotte di ieri. Con la stessa decorrenza, nelle zone dell’Oltrepò Pavese, la tipologia del rischio previsto è di carattere idrogeologico e idraulico. In base alle previsioni elaborate dall’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente e dal Servizio Meteorologico Regionale, una rapida perturbazione interesserà la Lombardia determinando le prime precipitazioni in estensione da ovest ad est nella giornata di oggi. I valori più elevati di precipitazione si avranno su Alpi, Prealpi, Pianura ed Oltrepò Pavese e potranno assumere carattere di rovescio e temporale. Oggi il limite della neve si abbasserà da 1800 a 1000 metri. Si prevedono nevicate superiori a 20 cm oltre i 1200 m su fascia prealpina ed alpina e inferiori a 20 cm oltre i 1000 m sul Nordovest.