Maltempo Troppa «Neve azzurra» Domenica il Cavaliere alla festa

Troppa neve per «Neve Azzurra». Il maltempo ha infatti condizionato la prima giornata della kermesse del Popolo della Libertà apertasi ieri a Roccaraso, sui monti dell’Aquila. A causa della fitta nevicata, hanno dato forfait sia il presidente del Senato, Renato Schifani, sia il ministro della Difesa, Ignazio La Russa. La neve non ha però impedito al deputato Sabatino Aracu, organizzatore della manifestazione, di dare il via alla tavola rotonda con il neo presidente dell’Abruzzo Gianni Chiodi e il governatore del Molise Michele Iorio. Nei prossimi giorni - maltempo permettendo - saranno però presenti a Roccaraso numerosi ministri, da Sacconi a Tremonti, da Alfano a Frattini, e alcuni esponenti del Pd come l’ex ministro Damiano e l’ex presidente della Camera Luciano Violante. Chiuderà infine i lavori l’intervento del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, che parteciperà a «Neve Azzurra 2009» domenica.