Mamma e figlia spacciatrici

Mamma 43enne e figlia 20enne sono state arrestate sabato sera con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. A condurre l’operazione sono stati i Carabinieri del nucleo operativo della compagnia Eur, che dopo un intero pomeriggio di appostamento nei pressi dell’abitazione delle due pusher, hanno fatto irruzione nel residence «Roma» di via Bravetta al civico 415. Il risultato delle perquisizioni ha portato al sequestro di denaro e di varie dosi di marijuana, hashish e cocaina.