Mamma Licia con la figlia in Aula

Con un po’ di fatica, ma alla fine si può. Visto che Licia Ronzulli (nella foto) è riuscita a conciliare la doppia veste di mamma e deputata presentandosi nell’aula plenaria dell’Europarlamento di Strasburgo con la piccola Vittoria, nata da poco più di un mese (il 10 agosto). La parlamentare del Pdl, 35 anni, ha infatti partecipato alle votazioni con la figlia stretta al petto da una sorta di marsupio ricevendo l’applauso dei colleghi e gli auguri - a nome di tutti i parlamentari - del vicepresidente Pittella. «Il pensiero - ha detto la Ronzulli - va alle tante donne che non possono conciliare lavoro e vita di madre. Chiedo l’impegno di questo Parlamento perché nessuna donna debba trovarsi più davanti a un bivio».