Le mamme: Il momento più stressante del giorno? Accompagnare i figli a scuola

Tirare giù i bambini dal letto, vestirli, preparare la cartella e spingere ciascuno a fare colazione significa che le mamme sono esaurite ancora prima di uscire dalla porta.

Secondo uno studio commissionato dalla Uniroyal il momento di massimo stress per le mamme è alle 8.25 di mattina: la ricerca mette in evidenza che le mamme considerano il momento di accompagnare i figli a scuola in orario come la peggiore parte della giornata. Quattro mamme su dieci affermano che la corsa a scuola è sufficiente a far perdere la calma alla maggior parte della gente.
Tirare giù i bambini dal letto, vestirli, preparare la cartella e spingere ciascuno a fare colazione significa che le mamme sono esaurite ancora prima di uscire dalla porta. E nella corsa per arrivare a scuola in tempo il 45 per cento delle mamme stressate hanno aggredito con urla altri guidatori in un eccesso di rabbia. Quarantadue percento delle mamme hanno anche strapazzato verbalmente i ragazzini accompagnandoli a scuola, indipendentemente dal fatto che si comportassero bene o male. Più della metà delle mamme dopo aver lasciato i bambini a scuola vanno al lavoro, ma ammettono che la loro routine mattutina contribuisce a far iniziare male la giornata.
Il sociologo che ha intervistato 2000 mamme afferma: "Fare in modo che tutto quanto sia preparato e in ordine, che tutti siano pronti per tempo e poi portare pure i bambini a scuola è un inizio di giornata molto stressante per le mamme. Guidare è qualcosa che richiede concentrazione e quando a questo si aggiunge il tempo piovoso la situazione può diventare complicata. Una mamma su cinque accompagna i figli a scuola in automobile quando piove, mentre normalmente col bel tempo vanno a piedi. Questo aumenta il numero delle auto sulle strade, e con le distrazioni e lo stress, è essenziale una attenzione maggiore. Tutti i guidatori devono aumentare la distanza fra loro e la vettura che li precede considerando le maggiori distanze di fermata quando piove".
La psicologa Donna Dawson commenta: "Non c'è niente di più stressante o potenzialmente causa di distrazione che viaggiare con dei bambini con l'impegno di essere in qualche luogo velocemente, e sia lo stress sia la distrazione distruggono la concentrazione mentre si guida. Il solo modo per prepararsi a questo - a parte organizzarsi il più possibile la sera prima e regolare la sveglia in modo da avere una riserva tempo abbondante - è accettare fin dal principio che vi sentirete stressati e affrontare di conseguenza la situazione quando si presenta. All'inizio di un momento di stress, fate qualche respiro profondo e lento. Mentre guidate, prestate maggior attenzione, e rallentate un poco. Se possibile fate mentalmente un 'passo indietro' e cercate di vedere il lato divertente delle cose, anche facendo una risata con i bambini. Per diminuire lo stress non c'è niente di meglio che lo humour, che riempie la mente ed il corpo e che fa star bene".
Si è visto che il brutto tempo gioca una ruolo importante nell'aumentare i livelli di stress delle mamme. Quasi 8 su 10 odiano guidare su neve e ghiaccio ed il 44 percento evitano di prendere la macchina quando c'è nebbia. Un altro terzo trova difficoltà con il sole invernale ed il suo riverbero sulle strade bagnate, mentre 3 su 10 si sentono in difficoltà a guidare sotto la pioggia. Una su cinque non ama guidare con il buio. E una volta che le mamme sono tranquillamente sulla via del lavoro, trovano difficile calmarsi dopo il movimentato inizio di giornata. Infatti riconoscono che occorrono almeno 14 minuti di guida per calmarsi dopo aver lasciato i figli a scuola, e il 40 percento ammette che la loro guida è influenzata dal loro cattivo umore. Solo la metà delle mamme intervistate dice di ritenersi responsabile di guida mediocre perché in ritardo per il lavoro, e la media delle mamme ha mancato per un pelo tre incidenti nel corso di un anno mentre corre fra scuola e lavoro.
Conclusioni
Ecco, in ordine di importanza, i dieci momenti del giorno più stressanti per le mamme
1 - Accompagnare i figli a scuola
2 - Radunare le cose dei bambini, per esempio corredo nuoto, compiti a casa, ecc
3 - Avere i bambini vestiti e fuori dalla porta
4 - Tenere sotto controllo soldi e finanze familiari
5 - Fare lavori domestici
6 - Svegliare i bambini
7 - Ingorghi del traffico
8 - Momento della prima colazione
9 - Correre a prendere i figli all'uscita di scuola
10 - Preparare la cena