Mammucari ora fa fare gli scherzi ai concorrenti

Occhio agli scherzi telefonici al venerdì. Da stasera e per tre settimane Teo Mammucari, re in tv delle burle via cavo, sfida chiunque a detronizzarlo. Al via in prima serata su Italia Uno The Call, programma curato da Giovanni Benincasa e prodotto da Neonetwork per Rti, per la regia di Cristiano D’Alisera. Il game show prevede che un concorrente effettui una serie di scherzi telefonici a tema, ispirati ad alcune notizie particolarmente curiose riprese dalla stampa, come la confessione on line introdotta in alcune diocesi o il marito che si gioca la moglie a poker: sosterrà una scalata nella quale non dovrà rispondere a delle domande ma compiere delle «missioni». Superati due primi «livelli», potrà infine sfidarsi nella prova più impegnativa con il Super Premio in palio. A rendere golosa la sfida: i suggerimenti di Teo Mammucari, le incursioni demenziali di Massimo Bagnato e la risposta romana ai rapper italiani di «Cor-Fiatone» alias Paola Minaccioni a Federica Cifola.
Giudice della riuscita o meno dello scherzo telefonico, oltre al conduttore e al pubblico in studio, una coppia di «esperti», che nella prima puntata saranno Giampiero Mughini e Maddalena Corvaglia.