Mancini contento: «Risultato buono ma tutto è aperto»

da Milano

Il golletto di vantaggio non sarà un gran che, ma l’Inter andrà comunque a Udine il 12 aprile con una certa tranquillità. Roberto Mancini è abbastanza soddisfatto della prestazione dei suoi: «La qualificazione è ancora aperta, ma nelle coppe è importante non prendere gol in casa. Nella prima mezz’ora potevamo segnare a ripetizione, poi la partita si è assestata. Penso che l’1 a 0 sia comunque un buon risultato contro una squadra che vale di più di quanto non dicano le ultime sfortunate prestazioni».
Sull’altro fronte Giovanni Galeone l’ha vista così: «Di più non potevamo fare. Nella prima mezz’ora ci hanno messi sotto e potevano segnare altri gol, ma nel secondo tempo abbiamo preso le misure ai nerazzurri che sono anche un po’ calati. E noi in un paio di occasioni potevamo anche segnare».