Mancini "paperone" degli allenatori

È il tecnico dell’Inter il più ricco della Serie A con i suoi 5 milioni di euro
all’anno: guadagna oltre il
triplo dei colleghi di Juventus e Fiorentina, Claudio Ranieri e
Cesare Prandelli. Secono il milanista Ancelotti: 4,5 milioni

Milano - È il tecnico dell’Inter Roberto Mancini il più ricco della Serie A con i suoi 5 milioni di euro all’anno: l’ex giocatore di Sampdoria e Lazio guadagna oltre il triplo dei colleghi di Juventus e Fiorentina, Claudio Ranieri e Cesare Prandelli. Subito dietro all’allenatore nerazzurro - secondo le cifre riportate dalla Gazzetta dello Sport - con 4,5 milioni si posiziona il milanista Carlo Ancellotti e a seguire con netto distacco il tecnico della Roma Luciano Spalletti che porta a casa 2 milioni di euro all’anno. Fanalino di coda tra chi comanda le panchine di Serie A l’allenatore del Livorno Fernando Orsi che prende 200.000 euro. A superare il tetto di 1 milione di euro anche il tecnico del Torino Walter Novellino. Mancini è il più pagato in Italia ma non è il leader in Europa dove svetta il tecnico del Chelsea Josè Mourinho con 5,5 milioni davanti al collega del Real Madrid Bernd Schuster: 4 milioni per il tedesco.