Mancini: «Il problema dell'Inter sono gli infortuni»

«Credo che il problema dell'Inter in questo momento sia questo. Benitez è molto sfortunato perché ha tanti infortuni»

«Inter in crisi? Non ho seguito le partite perché anche noi abbiamo giocato al pomeriggio, però conosco i risultati. In questo momento l'Inter non sta andando benissimo. Credo che il problema sia soprattutto dei tanti giocatori infortunati. Credo che il problema dell'Inter in questo momento sia questo. Benitez è molto sfortunato perché ha tanti infortuni».
Roberto Mancini, allenatore del Manchester City ed ex tecnico dell'Inter parla così del momento negativo della squadra nerazzurra, nel programma Teo In Tempo Reale su Radio Monte Carlo.
Secondo Mancini: «Benitez è un allenatore esperto, bravo. Credo che dopo tanti anni che una squadra vince, arrivi il momento in cui c'è un po' di difficoltà o le cose non vanno, ma credo sia abbastanza normale, perché una squadra non può sempre vincere anche se è forte come l'Inter. Quindi in quei momenti bisogna anche sapere abbozzare un po' per poi riprendere perché l'Inter -aggiunge- ha le qualità per ritornare fuori. Ha i giocatori e in campionato è ancora in corsa nonostante sia indietro di nove punti. È in questi momenti che bisogna rimanere uniti, avere fiducia nell'allenatore e cercare di andare avanti e risalire tutti insieme».