Mancino attacca in anticipo ma è costretto al dietrofront

Alfonso Signorini raddoppia. E aggiunge alla direzione del settimanale Chi quella di una testata storica del gruppo Mondadori, Tv Sorrisi e Canzoni. Milanese, 44 anni, giornalista e scrittore, ma anche voce radiofonica e volto televisivo, Signorini succede a Umberto Brindani. «Abbiamo pensato che Alfonso Signorini sia la persona più adatta - ha spiegato il direttore generale della Divisione periodici Italia Mondadori Gianni Vallardi - alla quale affidare il progetto di sviluppo editoriale di Tv Sorrisi e Canzoni. Il suo talento giornalistico, assieme all’eccellente squadra di Sorrisi, sono per noi garanzia che il settimanale televisivo familiare leader possa affrontare le nuove e sempre più impegnative sfide del mercato in maniera innovativa e vincente».