Mandato d’arresto per tre soldati Usa

Madrid. Un giudice madrileno, Santiago Pedrez, ha spiccato un mandato di arresto internazionale e richiesta di estradizione per i tre militari Usa imputati nell'inchiesta sulla morte di un cameraman spagnolo di Telecinco, José Couso, e di un reporter della Reuters, uccisi a Bagdad l’8 aprile 2003. I due giornalisti si trovavano nell’Hotel Palestine, contro il quale i tre soldati, che formavano l'equipaggio di un carro armato, aprirono il fuoco. l'8 aprile 2003. Madrid accusa gli Usa «di mancanza di cooperazione».