Mandiamo a casa Fini: già raccolte 35mila firme

Fondo della Stampa affidato ieri a Michele Brambilla: «...Solo un anno fa... era la destra ad accusare la sinistra di cercare di abbattere gli avversari per via giudiziaria o peggio ancora moralistica, e la sinistra replicava che la vita privata di un uomo pubblico deve essere specchiata, senza ombre e senza misteri. Oggi è la destra che indaga su mogli e cognati, e la sinistra che grida al fango nel ventilatore».
Evidentemente Michele Brambilla non ha capito che tra la gnocca e il rogito c’è una bella differenza. Se ci telefona, glielo spieghiamo.