In manette quattro romeni per utilizzo di carte clonate

I carabinieri della compagnia Piazza Dante hanno arrestato quattro cittadini romeni, di età comprese tra 23 e 30 anni, responsabili del possesso e dell’utilizzo di carte di credito clonate. I quattro uomini si sono presentati in un negozio di viale della Primavera per acquistare un prezioso orologio. Alla loro richiesta di effettuare il pagamento con la carta di credito gli uomini dell’Arma, che nel frattempo erano entrati nel negozio fingendosi clienti, li hanno bloccati e perquisiti. Due dei quattro balordi hanno dato luogo ad una colluttazione con i militari.