Manhattan Transfer, la voce si fa musica

Sono passati quarant’anni dall’uscita del primo album dei Manhattan Transfer: «Jukin’», e quarantadue dalla fondazione di uno dei gruppi vocali più famosi in circolazione. Il quartetto fondato dal newyorkese Tim Hauser sarà stasera al Teatro degli Arcimboldi (ore 21.30, info 02.95409482, www.ilritmodellecitta.it) nell’ambito della rassegna «Il ritmo delle città». L’ensemble statunitense, assente da Milano da tre anni, proporrà, secondo tradizione, un programma tra musicalità jazz e pop d’autore, tenendo alta la fiaccola la tecnica del «vocalese».