Maniaco a scuola: inseguito dalle mamme, preso dai vigili

Ci ha provato, ma gli è andata male. Lo hanno incastrato le mamme, e per sua fortuna sono intervenuti i vigili a «salvarlo». Un pregiudicato settantenne, D.P., è stato arrestato ieri pomeriggio dalla polizia municipale di Genova per violenza sessuale.
Un arresto avvenuto davanti a una scuola, perché proprio davanti a una scuola il maniaco ci aveva riprovato.
L'uomo, già noto alle forze dell'ordine per violenza sessuale, ha infatti palpeggiato nelle parti intime due ragazzine di 13 anni all'uscita da scuola in via De Vincenzi, a Molassana.
Le ragazzine hanno urlato disperate, restando però impietrite per le choc.
L’uomo a quel punto è fuggito, ma al suo inseguimento si sono messe alcune mamme che avevano assistito alla tentata violenza. Qualcuno intanto ha avvertito i vigili, che avevano una pattuglia in zona.
L’inseguimento è così andato a buon fine e l’uomo è stato fermato il pregiudicato, mentre alcune signore cercavano di rincuorare le giovani vittime.
Il settantenne arrestato è ora a disposizione del magistrato di turno che dovrà interrogarlo e decidere se chiedere al gip l’eventuale convalida dell’arresto.