Maniche oggi firma Moratti: «Sarà molto utile»

Arriverà probabilmente oggi la firma di Nuno Maniche sul contratto che lo legherà all’Inter fino a giugno. Il giocatore portoghese non ha ancora completato le visite mediche e quindi, se tutto andrà bene, verrà presentato domani, quando inizierà a tutti gli effetti la sua avventura nerazzurra. «Ci sarà senza dubbio utile - ha spiegato il presidente nerazzurro Massimo Moratti intervistato da Sky -. Problemi caratteriali? Ha la fama di essere un ottimo professionista, da quel punto di vista penso che continuerà così». Moratti è contento dei 45’ giocati domenica da Stankovic («un rientro molto buono») e si gode l’undicesima vittoria consecutiva (la settima in A) della sua squadra: «Nessuna sorpresa, la squadra sta facendo quello che ci aspettavamo facesse. Lo fa con molta decisione e grande continuità. Più che sorprendere, fa piacere che mantengano il passo». E non può che far piacere a Moratti che Ibrahimovic abbia esaudito la sua richiesta di fare più gol, arrivando a quota 11 nella classifica marcatori. Lo svedese in campionato non segnava su azione dal 26 settembre: «Ha segnato un grandissimo gol e ha giocato molto bene. Lui ha queste possibilità e le sfrutta».