«Manon» a Torino con Bolle e Bussell

Dopo la ripresa alla Scala e il grande successo delle quattro recite al Regio di Parma, L'histoire de Manon di Kenneth MacMillan continua a essere protagonista delle attività autunnali del Corpo di ballo: dall'8 al 16 novembre, per dieci recite la compagnia sarà ospite della Stagione 2005-2006 del Teatro Regio di Torino.
A Torino la compagnia torna dopo quattro anni: infatti fu in scena nel 2001 con Excelsior, mentre nell'estate 2003, ma sempre su invito del Teatro Regio, presentò Sogno di una notte di mezza estate nella cornice all'aperto del cortile di Palazzo Reale.
In scena alla prima dell'8 novembre e alle repliche del 9 e 10 novembre sarà nuovamente la étoile Roberto Bolle, che dopo avere danzato a Parma accanto alla prima ballerina della Scala Marta Romagna, a Torino interpreterà il ruolo di Des Grieux insieme a un’altra artista con la quale ha uno speciale feeling e uno stimolante sodalizio artistico: Darcey Bussell, principal del Royal Ballet.
Nel corso delle recite torinesi accanto alla guest Darcey Bussell si alterneranno nel ruolo di Manon le prime ballerine della Scala Marta Romagna e Gilda Gelati, e nel ruolo di Des Grieux, accanto a Roberto Bolle, saranno impegnati anche Andrea Volpintesta ed Eris Nezha; Alessandro Grillo sarà Lescaut, in alternanza con Maurizio Licitra.