Il Mantova domina Bologna va in crisi

Silvano Tauceri

Il Mantova è l’unica squadra imbattuta in tutti i campionati; a un terzo della maratona cadetta ha otto lunghezze sul Torino, dieci sul terzetto che occupa la quarta posizione. Anche ieri Gabriele Graziani, figlio di «Ciccio» bomber del Torino, è stato protagonista del successo ma tutta la squadra di Di Carlo sembra convinta che la serie A non sarebbe poi tanto lontana.
L’Atalanta rinnova le pretese alla promozione, ha travolto il Rimini nell’ultima mezz’ora con l’apporto determinante del fantasista Bombardini. Va in crisi il Bologna, che non vince da cinque giornate, ridimensionato ieri da un Cesena che - come l’Arezzo ai margini della zona A - conferma di valere più di una semplice sorpresa. A Pescara giornata di gloria per il «panchinaro» Matteini con quattro gol alla Triestina. Gli alabardati, dopo che il presidente Tonellotto ha ridotto gli stipendi, hanno subito tre sconfitte consecutive, dieci gol al passivo e due all’attivo.