Manu Katché, il ritmo gioca con l’armonia

Manu Katché, quotato batterista di 49 anni nato nella banlieue parigina, ha all'attivo vari cd a suo nome. Ma una sorta di attestato di laurea gli è venuto dalla Ecm con cui ha lavorato in trio sotto il nome di Jan Garbarek (In Praise of Dreams), poi a proprio nome ancora con Garbarek (Neighbourhood) e infine in questo album, dove tutti i temi, come nel precedente, recano la sua firma. Katché è anche compositore intenso, incline a tempi medi e ad armonie ricercate, che però ogni tanto lasciano spazio a impennate vigorose. Ritroviamo al pianoforte e al contrabbasso Marcin Wasilewski e Slawomir Kurkiewicz, già apprezzati in Neighbourhood. Nuovi invece, ma eccellenti, sono Mathias Eick tromba e Trygve Seim sax tenore e soprano.

Manu Katché - Playground (Ecm)