Manutenzione Strade più sicure con la task force contro le buche

Quattro milioni di euro per sistemare in emergenza le strade della città, dalla zona 1 alla 9. Il progetto approvato - e finanziato - ieri dalla giunta comunale su proposta dell’assessore ai Lavori pubblici Bruno Simini fornisce all’amministrazione un nuovo strumento operativo di emergenza. In pratica, ci saranno squadre pronte a intervenire 24 ore su 24 sia nel periodo estivo, con un’azione preventiva, sia nel periodo invernale, quando gli interventi sono soprattutto di riparazione delle buche che si formano dopo nevicate. È di ieri anche uno stanziamento di 3,3 milioni che verrà utilizzato per riordinare le pavimentazioni stradali in pietra naturale, è il caso dei cubetti di porfido e ciottoli da sistemare per evitare i frequenti incidenti in bicicletta o scooter.