Marano: «Nel 2008 su Raidue niente reality»

da Roma

I reality show spariscono dal palinsesto di Raidue. C’è ancora spazio, nell’ultimo scorcio di quest’anno, per L’isola dei famosi, ma nella primavera del 2008 la seconda rete virerà verso l’intrattenimento. Lo ha annunciato il direttore di rete, Antonio Marano (nella foto), a margine della conferenza stampa di presentazione della nuova edizione di Anno zero, il programma condotto da Michele Santoro che riparte stasera. «Contro Il grande fratello e La pupa e il secchione non faremo reality perché è inutile fare una partita dove dovresti caricare troppo - spiega Marano - allora abbiamo pensato di creare qualcosa di nuovo». Il direttore non svela particolari, spiegando tuttavia che la rete sta lavorando su nuove idee per i programmi di intrattenimento: «Entro fine mese dovremo presentare i palinsesti del prossimo anno fino a giugno, e la programmazione del piano editoriale», precisa. Insomma, un cambio editoriale non di poco conto. Da subito, intanto, Raidue sostituisce i cartoni delle 20 con la sit-com 7 vite.