Maratona d’Europa a Trieste

Domani, a Vercelli, è in calendario la terza edizione della Maratona del Riso, primo appuntamento di un mese di maggio che propone, ai fanatici dei 42 km, diverse manifestazioni. Dopo il successo di pubblico e partecipanti dei primi due anni, torna dunque questa interessante proposta podistica nata essenzialmente per promuovere il territorio vercellese e la sua risicoltura. Non a caso, infatti, la gara si sviluppa su un percorso che passa attraverso le risaie e le tenute storiche della coltura e cultura risicola (come la Cascina Venerìa dove è stato girato il famoso Riso Amaro). Si parte dalla Basilica di Sant’Andrea, a Vercelli, con arrivo in Viale Garibaldi. A tutti gli atleti che porteranno a termine la maratona nel tempo massimo stabilito verrà restituita la quota minima di partecipazione, che potrà essere devoluta in parte o per intero al progetto di solidarietà «Una scuola per tutte». Oltre alla Maratona, sono in programma il Gran Premio della Provincia di Vercelli, competizione podistica di 10 km valevole anche come Campionato Universitario Interfacoltà, e la CorriVercelli, corsa-camminata di circa 3 km per le vie cittadine, aperta a tutti e con iscrizione gratuita.
Per domenica 7, invece, l’appuntamento più significativo è con la settima edizione de La Maratona d’Europa in programma a Trieste. Dal sito preposto (www.bavisela.it) gli organizzatori garantiscono, anche per questo 2006, «un percorso panoramico, completamente pianeggiante, veloce. Si parte da Piazza dell’Unità d’Italia in centro a Trieste e si corre attraverso la città il Canale di Ponte Rosso, lungo la splendida Riviera di Barcola, transitando davanti ai magnifici palazzi ottocenteschi ed il comprensorio del Porto Vecchio. I corridori ritornano poi in centro città attraverso il Borgo Teresiano (periodo Austroungarico di Trieste), ripercorrono ancora una volta lo stesso percorso per arrivare nella bellissima e centralissima Piazza dell’Unità d’Italia». Lo stesso giorno si correrà anche, a Trieste, la Maratonina Europea dei due Castelli che segue lo stesso percorso della Maratona per i primi 21 chilometri. Da segnalare anche, nella stessa domenica, la 4ª edizione della ColleMar-athon, che si disputa a Barchi (Pu), e la terza edizione dalla Mareno Marathon, in calendario a Mareno di Piave (Tv).