Marcatura delle armi

La Commissione ha depositato una proposta di emendamento della «Direttiva Armi» del 1991 in vista di trasporre nella legislazione dell'Ue il Protocollo sul commercio illegale delle armi leggere dell'Onu. Tale proposta introduce alcune richieste supplementari per i fabbricanti e i commercianti, soprattutto per ciò che concerne la marcatura e la registrazione. La Face è dell'avviso che la proposta della Commissione sia equilibrata e che non imponga restrizioni ingiustificate e sproporzionate nei confronti di tali soggetti, oltre che dei cacciatori. Il percorso legislativo sarà attentamente seguito.