Marcegaglia, malore: i Nas alla Farnesina

La Marcegaglia si è sentita male alla Farnesina, durante la confererenza degli ambasciatori, dopo aver bevuto acqua dda una caraffa. Al momento stanno indagando i militari dei Nas. Il presidente di Confindustria è ricoverato al Policlinico Gemelli per accertamenti<br />

Roma - Potrebbe essere stato un residuo di varechina o di un forte detersivo, usata probabilmente nel lavaggio di recipienti e bicchieri, a causare il malore che oggi ha colpito il presidente di Confindustria Emma Marcegaglia, alla Farnesina nel corso della Conferenza degli Ambasciatori. Questo - secondo fonti ospedaliere - il sospetto emerso nel corso della visita di controllo a cui Marcegaglia è stata sottoposta al Policlinico Gemelli.

Malore alla Farnesina Secondo la ricostruzione di fonti presenti alla conferenza infatti, Marcegaglia si è limitata a bere un bicchiere di acqua, di cui subito ha notato il sapore anomalo. Un fattore che ha indotto anche il vicesegretario della Farnesina, Carlo Maria Oliva, ad assaggiarla e, in un secondo momento, ad essere chiamato dall’ospedale per un controllo precauzionale.

Ricovero al Gemelli
Poco dopo aver bevuto l’acqua, Marcegaglia ha accusato disturbi di stomaco, che l’hanno indotta a recarsi al Gemelli. Nell’ospedale romano la leader degli industriali si è trattenuta per circa due ore: il tempo per fare le opportune verifiche, riprendersi e tornare in buona salute alla Farnesina, dove ha tenuto un breve discorso di saluto e si è intrattenuta col ministro Franco Frattini che, oltre ad esprimerle il proprio rammarico, attendeva di constatare la sua definitiva ripresa.

Malore anche per un ambasciatore Anche un ambasciatore è stato colto da malore durante la Conferenza de. Lo riferiscono fonti del Ministero degli Esteri, che però sottolineano che non c’è alcun legame con il malore che ha colpito il presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia, pare dopo aver bevuto un bicchiere d’acqua. Le stesse fonti spiegano che il malore dell’ambasciatore Oliva sarebbe dovuto a degli esami medici fatti nei giorni scorsi per poter andare in India. Dunque, probabilmente un malore legato a qualche vaccino.

Nas alla Farnesina 
L’intervento dei militari del Nucleo antisofisticazioni dell’Arma è stato disposto dal Ministero della Salute. Secondo quanto si è appreso, i Nas sono andati anche al Policlinico Gemelli si trova attualmente per accertamenti il presidente di Confindustria. I militari dell’Arma, a quanto si apprende, hanno il compito di effettuare dei prelievi di campioni per effettuare delle analisi di laboratorio e per verificare se c’è una connessione tra il lieve malore che ha colpito Marcecaglia e la eventuale presenza di sostanze nel liquido. Al momento, non si fanno quindi ipotesi.