La Marchi sta male Scatta la visita fiscale

Polemiche ieri alla prima udienza dopo la pausa estiva del processo a carico di Wanna Marchi, della figlia Stefania Nobile e dell’ex convivente della Marchi, Francesco Campana. L'assenza della «teleimbonitrice» giustificata con una lombosciatalgia, che secondo il suo medico non le permetteva di intervenire, ha interrotto l'udienza fino a dopo le 16. Solo nel pomeriggio un medico fiscale inviato dal tribunale a casa della Marchi ha certificato che l'infiammazione non avrebbe impedito all'imputata di venire in aula. Ieri il collegio di giudici della decima sezione avrebbe dovuto ascoltare le deposizioni di una decina di parti offese. Solo in quattro, però, si sono presentate e una donna di Torino ha lamentato di non poter attendere l’esito della visita del medico fiscale a Wanna Marchi ed è quindi tornata a casa.