Marchionne: Cassino per la nuova Alfa 147

Fiat

«Dal punto di vista logico, razionale, Cassino dovrebbe ricevere la nuova 147», una scelta che «non avrà impatto negativo occupazionale su Pomigliano». Ma «attrezzare quest’ultimo sul segmento C, considerando gli investimenti fatti a Cassino, sarebbe da pazzi». Così l’amministratore delegato di Fiat Group Automobiles Sergio Marchionne, lancia in pole position lo stabilimento laziale per la produzione della nuova Alfa 147. Anche perché - spiega riferendosi al sito Alfa di Pomigliano d’Arco - «allocare un marchio ad uno stabilimento è cosa che non funziona più in ambiente Fiat». Marchionne ha inoltre confermato tutti i progetti di Iveco in Usa, anticipati ieri dal Giornale.