Marcia Nord: un aiuto concreto ai bimbi della Papua Nuova Guinea

Si rinnova l'appuntamento con la tradizionale Marcia Nord organizzata dal
Gruppo missionario della parrocchia dei Santi Giovanni e Paolo di
Milano (zona Bovisa). Quest'anno il ricavato andrà alla missione di Goodenough in Papua Nuova Guinea

Milano - Ci sono diversi modi per aiutare chi è meno fortunato. Uno di questi è mettersi a correre, anzi in marcia. Proprio per questo il 25 maggio si rinnova l'appuntamento con la tradizionale "Marcia Nord Milano", una corsa non competitiva di sei chilometri organizzata dal Gruppo missionario della parrocchia dei Santi Giovanni e Paolo di Milano (zona Bovisa). Siamo arrivati, ormai, alla trentacinquesima edizione. Segno che l'idea di coniugare lo sport, lo stare insieme e la solidarietà è apprezzata da un numero sempre maggiore di persone.

La fatica e l'impegno dei partecipanti - e degli organizzatori - quest'anno andranno a beneficio di una missione in Papua Nuova Guinea, dove lavora un missionario del Pime, fratel Roberto Valenti. Nell'isola di Goodenough anni fa è stata fondata la scuola professionale di Wataluma: un'ancora di salvezza per moltissimi ragazzi che vivono nelle isolette vicine e che, imparando un mestiere, possono poi trovare lavoro inserendosi con più facilità nel tessuto sociale delle città - e dei paesi - verso cui verranno inesorabilmente attratti.

Dalla missione fratel Valenti ha fatto una richiesta particolare: quella di dare un aiuto per la sostituzione del vecchio serbatoio di acqua che assicura la fornitura di acqua potabile alla scuola. Una spesa pari a 11.600 euro. Gli organizzatori della "Marcia Nord" sanno che si tratta di uno sforzo importante ma sperano, comunque, di riuscire a dare un contributo significativo alla realizzazione di questo lavoro.

Informazioni sulla Marcia Nord Ritrovo previsto per le 9.30 di domenica 25 maggio presso il campo sportivo di via Catone (zona Bovisa) raggiungibile con il filobus 90/91, l'autobus 82 o il tram 3. Partenza ore 10. Tempo massimo: 2 ore. Quota d'iscrizione 3 euro. Iscrizioni: tutti i giorni al Centro di via Catone 12, ore 18-19 e domenica 18 maggio sotto il portico della chiesa. E' possibile fare l'iscrizione anche il 25 maggio prima della partenza.