Marco Conidi in concerto con il rock «made in Italy»

Il rock d’autore «made in Italy» non si esaurisce nell’ingombrante carisma di Ligabue. Piccoli rocker crescono (e bene) anche nella capitale. Un esempio? Marco Conidi che torna in sala di incisione per confezionare l’album Miracoli non se ne fanno (Universo). Domani sera alle 21.30 il cantautore romano ne darà un saggio nel concerto che terrà al Lian Club di San Lorenzo (via degli Enotri). Miracoli non se ne fanno vuole essere un concentrato di emozioni, suoni e vita vissuta. Capace di raccogliere arrangiamenti tra il rock, la melodia italiana e il folk nostrano e che ci propone un Marco Conidi pronto a proseguire un’avventura già segnata dai suoi precedenti lavori. Sul palco del Lian Club l’artista romano sarà affiancato da Maurizio Filardo (chitarra), Peppe Mangiaracina (basso) e Fabio Rondinini (batteria).