«Marco ora è riserva Sarà utile in futuro»

Anche il presidente emerito della Repubblica Francesco Cossiga ha voluto intervenire sulla vicenda Udc. Per Cossiga «Marco Follini è un “ragazzo” serio e quindi, soprattutto per il futuro, affidabile, giovane riserva della Repubblica. E Dio solo sa di quante riserve della Repubblica ha bisogno questo Paese nel prossimo futuro». Per il senatore a vita le dimissioni di ieri del leader centrista non vogliono dire la fine della vita politica, anzi. L’età, la serietà di Follini saranno spendibili in futuro. Per adesso, quindi, il segretario dimissionario dei centristi è finito in «panchina», ma un domani - per l’ex capo dello Stato Francesco Cossiga - le cose potrebbero cambiare. E Follini, sostiene l’ex democristiano, ha ancora tutte le carte in regola per rientrare in campo a testa alta