Marcuzzi: nel Gf troppo sesso

«Quando si entra nella Casa del Grande Fratello, non si può dimenticare l'esistenza delle telecamere e del pubblico. A volte mi sembra che si esageri. Io non sono pudica, ma non riuscirei ad andare in giro in perizoma davanti a milioni di persone». Così Alessia Marcuzzi, conduttrice del Grande fratello 7, in un'intervista a Chi in edicola oggi critica le concorrenti del reality. Insomma, torna su di un argomento che ha già sfiorato: l’etica del concorrente. E aggiunge che i ragazzi della casa di Cinecittà sembrano entrati «soprattutto per fare sesso». Nell'intervista, nonostante il calo di ascolti del reality arrivato alla settima edizione (ormai è un programma «normale»), la Marcuzzi si candida anche alla conduzione della prossima edizione: «Questa stagione ho condotto il reality e ho girato una fiction, Il giudice Mastrangelo. Mi piacerebbe fare lo stesso l'anno prossimo. Una diretta di tre ore basata sull'imprevisto ti dà molto, è una grande prova».